Gruppo di donne che cammina riprese di spalle. Concept per pillola anticoncezionale a base di Estetrolo e Drospirenone

La nuova era della contraccezione per la contraccezione

Views 20.94k

Oggi sono molte le opportunità contraccettive offerte alla donna: essere protagoniste della propria femminilità significa anche tutelare fin dall’adolescenza, fertilità, riproduttività e sessualità con scelte e comportamenti responsabili.

La pillola anticoncezionale: tutto quello che devi sapere sulla novità della contraccezione ormonale

La pillola contraccettiva è uno dei metodi più utilizzati dalle donne per evitare la gravidanza. Eppure, sono ancora diverse le lacune informative su questo tema: tante sono le donne che non sanno come funziona il contraccettivo orale e quali sono le differenze fra le pillole in commercio, per trovare la più adatta alle loro esigenze.

Questo fa sì che si generino molti dubbi e reticenze nell’assunzione di un contraccettivo ormonale e, soprattutto, crescano le paure legate agli effetti collaterali. Argomenti spesso dibattuti sui social, con risposte poco esaustive trovate all’interno del web e confronti che non fanno che fomentare falsi miti, allontanando le donne dalla soluzione più adatta alle loro reali necessità.

Come suggeriamo sempre alle nostre lettrici, la persona più indicata a rispondere a domande relative la salute sessuale e riproduttiva è il ginecologo: una figura fondamentale quando si tratta di scegliere il metodo contraccettivo in base alle esigenze individuali della donna, uno specialista informato sulle ultime novità in campo scientifico.

Una di queste è il contraccettivo ormonale combinato a base di Estetrolo, un estrogeno naturale, sintetizzato dal feto durante la gravidanza, e Drospirenone, il progestinico più simile all’ormone naturale progesterone.

L’obiettivo di questa innovativa combinazione? Portare il benessere legato alla contraccezione: basta con le paure e le insicurezze legate alla pillola.

Finalmente una innovazione che garantisce alla donna non solo l’efficacia contraccettiva ma il benessere, l’altissima tollerabilità con minimi effetti collaterali e quell’accettabilità che desiderano le utilizzatrici. La risposta medica ai maggiori dubbi delle donne correlati all’uso della pillola contraccettiva è un contraccettivo di nuova generazione, a base Estetrolo e Drospirenone.

Donna preoccupata. Concept per pillola contraccettiva a base di Estetrolo e Drospirenone

Le preoccupazioni delle donne legate alla pillola anticoncezionale

Quando una donna pensa alla pillola come soluzione contraccettiva, associa alla stessa tutta una serie di timori quali:

  • Ridotta efficacia
  • Aumento del peso corporeo
  • Irregolarità del ciclo e spotting tra una mestruazione e l’altra
  • Effetti negativi sul desiderio sessuale
  • Secchezza vaginale
  • Interferenza sull’umore
  • Tensione mammaria
  • Peggioramento della qualità della pelle

L’aspetto senza dubbio più innovativo è proprio portare benessere legato alla contraccezione. Si tratta di un contraccettivo che unisce all’efficacia contraccettiva neutralità metabolica ed epatica con minime interferenze sul peso corporeo. Assicura quindi un buon profilo di tollerabilità, benessere sessuale e mestruazioni normali e regolari.
Dott.ssa Albani Francesca, Ginecologa presso l’Istituto Maugeri di Pavia

L’innovazione della contraccezione ormonale

L’aspetto rivoluzionario della nuova pillola anticoncezionale a base di Estetrolo e Drospirenone è proprio quello di limitare al massimo gli effetti collaterali e di portare benessere alla donna grazie alla sua contraccezione.

L’assunzione della pillola anticoncezionale combinata, contenente i principi attivi Estetrolo e Drospirenone, si integra armoniosamente nel corpo femminile senza interferire con esso. Gli aspetti più importanti di questa combinazione innovativa sono:

  • Prevenzione di una gravidanza indesiderata
  • Profilo mestruale prevedibile e regolare
  • Limitate variazione di peso corporeo
  • Minima interferenza sul benessere sessuale
  • Neutralità metabolica
  • Limitato impatto sulla funzione epatica

Il Drospirenone è un progestinico con proprietà diuretiche e il più simile al progesterone naturale. L’Estetrolo, estrogeno presente in questo contraccettivo, è un estrogeno naturale sintetizzato dal fegato fetale durante la gravidanza.

Donne che chiaccherano. Concept per pillola contraccettiva a base di Estetrolo e Drospirenone

Questa nuova pillola con estetrolo e drospirenone è un prodotto adatto per le donne di tutte le fasce d’età perché risponde a esigenze differenti.

Nelle più giovani la copertura contraccettiva a 24 ore può essere importante in caso di dimenticanze nell’assunzione della pillola e la possibilità di mantenere il peso invariato risponde alla paura più comune delle ragazze che approcciano la contraccezione. Inoltre il ciclo regolare le rende molto più serene.

Nella giovane donna che si apre alle prime relazioni stabili, questo prodotto è consigliato perché non interferisce con la libido, non dà secchezza vaginale e non altera l’intimità del rapporto.

Nella donna più adulta, assicurare una neutralità metabolica e una sicurezza sui parametri emostatici è un plus da considerare.
Dott.ssa Albani Francesca, Ginecologa presso l’Istituto Maugeri di Pavia

Il metodo contraccettivo ideale per ogni donna, a ogni età

La contraccezione ormonale combinata a base di Estetrolo e Drospirenone risponde a esigenze differenti ed è indicata in ogni fase della vita della donna. 

Nelle più giovani, la copertura contraccettiva a 24 ore le protegge più a lungo dal rischio di gravidanza indesiderata in caso di dimenticanza nell’assunzione della pillola. Inoltre, le limitate variazioni sul peso corporeo sono un vantaggio che la ragazza vuole da un contraccettivo. Le giovani donne che si aprono alle prime relazioni stabili trovano invece un vantaggio, in quanto questo prodotto non diminuisce il desiderio sessuale: in pochissimi casi viene riportato il calo della libido o secchezza vaginale, perciò non altera l’intimità del rapporto.

Con questa associazione viene garantito inoltre un ciclo mestruale regolare, evitando l’amenorrea ovvero l’assenza di ciclo mestruale, fonte di ansia per una gravidanza indesiderata ed effetto collaterale comune con altri metodi contraccettivi.

Nella donna più adulta, i plus della contraccezione combinata con Estetrolo e Drospirenone sono la neutralità metabolica e una sicurezza sui parametri emostatici. Con questa formulazione viene inoltre garantito il ciclo regolare che nella donna prossima alla menopausa è una rassicurazione: non tutte son pronte a passare ad una fase diversa della vita, senza ciclo mestruale. E infine non avere variazioni corporee in un periodo in cui il corpo inizia a cambiare è un vantaggio da valutare per le donne sopra i 40 anni.

Quello che vediamo in ambulatorio quotidianamente è la conferma delle aspettative sul prodotto: la pratica clinica dimostra i diversi aspetti riportati negli studi clinici. Le pazienti sono soddisfatte: “Dottoressa, mi sembra di non assumere alcun farmaco!” “Dottoressa mi sento sgonfia!” “Dottoressa ho il ciclo regolare!” Tutte risposte attese in quanto il drospirenone permette alla donna di non accumulare liquidi e di sentirsi più “sgonfia”. Avere a disposizione una pillola che non interferisce con il peso corporeo e che non aumenta la ritenzione idrica può avvicinare le donne alla contraccezione. Per le caratteristiche della combinazione, poi, le pazienti possono attendere ogni mese il ciclo mestruale, puntuale e regolare, senza sentire alcun effetto di questo contraccettivo nel loro corpo.
Dott.ssa Albani Francesca, Ginecologa presso l’Istituto Maugeri di Pavia

Stai scegliendo il metodo anticoncezionale migliore per te? Contatta il tuo medico/ginecologo e approfondisci i vantaggi della contraccezione ormonale combinata a base di Estetrolo e Drospirenone.

Post tags:
You don't have permission to register