Vai al contenuto principale

Lo sapevi che se le donne hanno diritto di voto, dalla primavera del 1946, è grazie ad altre donne? Chiamate all’inizio con il termine dispregiativo “suffragette”, il nome divenne in seguito il riferimento positivo delle appartenenti al movimento di emancipazione femminile e indica le donne che lottano e si adoperano per il riconoscimento della piena dignità e uguaglianza di genere.

Una ragazza addenta un grappolo d'uva
IlMomentoGiusto

LA SPESA DI SETTEMBRE

RedazioneRedazione6 Settembre 2019

Lascia un commento