Vai al contenuto principale

Imparare a conoscere il proprio corpo: è questo il primo segreto della prevenzione e l’auto-palpazione del seno è una delle prime risorse che abbiamo a nostra disposizione per anticipare l’insorgere di malattie oncologiche.

È appena passato il mese della prevenzione del tumore al seno ma dovremmo ricordarci sempre di osservare il nostro corpo, imparare a conoscerlo e comunicare al medico ogni suo più piccolo e anomalo mutamento.

L’auto-palpazione del seno è una pratica semplicissima e utile proprio per verificare ogni mese che non ci siano variazioni rispetto alla fisionomia di base. Si consiglia di eseguirla a partire dai 20 anni una volta al mese, indicativamente una settimana dopo il termine delle mestruazioni ovvero quando il seno è morbido. Tutto ciò di cui hai bisogno sono uno specchio e un ambiente ben illuminato.

Per una corretta valutazione ci sono diversi movimenti che devi eseguire, oltre ad osservare prima il tuo corpo e verificare la presenza di eventuali variazioni nel suo aspetto. In rete si trovano tantissime spiegazioni tecniche su come eseguire l’autopalpazione, tuttavia ti consigliamo di chiedere al tuo medico i gesti da compiere correttamente.

Gruppo di amici con le mani unite
IlMomentoGiusto

NON SEI MAI SOLA

RedazioneRedazione24 Settembre 2019
Una ragazza addenta un grappolo d'uva
IlMomentoGiusto

LA SPESA DI SETTEMBRE

RedazioneRedazione6 Settembre 2019

Lascia un commento