Vai al contenuto principale

Nelle giornate fredde abbiamo bisogno più che mai di staccare la spina e rilassarci, ma anziché poltrire sul divano e sotto le coperte lasciandoci andare al binge watching, che ne dite di una passeggiata in riva al mare?

Abbandoniamo per un attimo l’idea che  “Il mare d’inverno è un concetto che il pensiero non considera”  come cantava Loredana Berté, e proviamo a chiudere gli occhi e a pensare al rumore delle onde che si infrangono sulla battigia, ai piedi nudi sulla sabbia fredda e all’aria frizzante dal sapore salmastro che sfiora il viso. Vi sentite già meglio, vero?

La talassoterapia, ad esempio, nonostante i suoi effetti non siano scientificamente provati, è un trattamento basato proprio sui benefici del clima marino ed è necessaria soltanto una camminata in riva al mare per trarne i numerosi effetti positivi. Uno tra questi è proprio calmare l’ansia. Il fascino e le suggestioni che si provano passeggiando anche in questa stagione lungo la spiaggia sono in grado di rilasciare dopamina, ossitocina e serotonina, i “famosi” ormoni della felicità.

Non ti resta che organizzare il prossimo weekend… al mare

IlMomentoGiusto

prendi tempo!

RedazioneRedazione26 Novembre 2019

Lascia un commento