Ragazza morde una fraola, frutto di stagione di aprile

Frutta e verdura di stagione: cosa portare sulla tavola nel mese di aprile? Siamo consapevoli che in questo periodo è complicato assicurarsi frutta e verdura di stagione ma, per quanto possibile, cerchiamo di acquistare prodotti italiani e rifornirci dai piccoli produttori locali e a km zero; molti dei quali si sono attrezzati per consegnare a domicilio e senza costi aggiuntivi. Basta così poco per aiutarci a vicenda…

Per questo mese la natura ha in serbo tanti prodotti, con cui creare ricette semplici e gustose. Ecco i prodotti da acquistare per portare in tavola freschezza e genuinità:

🔹 Fragoleil frutto primaverile per eccellenza. Le fragole hanno proprietà  diuretiche, rinfrescanti, depurative e sono ricche di fosforo, ferro, calcio e vitamine A, B1, B2 e C. Ottime da sole, condite con solo limone oppure per arricchire anche il dolce più semplice.

🔹 Barbabietoleuna radice dal colore intenso, perfetta per aiutare in caso di stitichezza, per abbassare la pressione e combattere la sindrome mestruale. In cucina utilizza le barbabietole in insalata, cuocile al forno per un invitante contorno oppure utilizzale per colorare il classico risotto e la frittata.

🔹 Favecroccanti e gustose, le fave sono un importante alleato per chi soffre di anemia. Semplici da gustare crude nel classico abbinamento con il pecorino, ottime cotte e aggiunte alla zuppa con crostini e deliziose utilizzate come “pesto” per condire un primo piatto di pasta fresca.

🔹 Cicoriacoltivata o selvatica, la cicoria è ricca di vitamine, sali minerali e principi attivi. Non piace a tutti a causa del suo sapore “amarognolo”,  che può essere alleggerito lessando la cicoria con le patate. Una volta cotta si presta ad essere aggiunta come farcitura a sfiziose torte salate, in aggiunta al riso avanzato per preparare gustose crocchette o, semplicemente, ripassata in padella con aglio e peperoncino.