Vai al contenuto principale

Essere donna oggi vuol dire moltissime cose, che possono includere anche il NON essere madre in un preciso momento della vita. Il pensiero sociale per il quale ci sia quasi l’obbligo di avere un bambino entro i 30 anni si sta allontanando, ma dobbiamo rendere comunque conto di una cosa che ci accomuna tutte: la fertilità femminile ha una data di scadenza.

Non per questo dobbiamo sentirci in dovere di avere un figlio subito, ma informarsi sulle possibilità di ritardare una gravidanza riteniamo sia importante.

In un articolo pubblicato tempo fa su Elle Italia si parla di Egg Freezing e della pratica di congelamento degli ovociti: “la vitrificazione degli ovuli era una procedura di nicchia ad appannaggio delle pazienti malate di cancro che cercavano di preservare la fertilità prima di iniziare radio o chemio terapia, ma poi con la nascita dell’American Society for Reproductive Medicine (NdR: che ha validato la tecnica nel 2013 modificando le proprie linee guida), improvvisamente ha trovato un bacino molto più ampio: le donne in lotta contro il tempo.”

Laura Regensdorf, editore della sezione beauty di Vogue, si è regalata il congelamento degli ovuli per il compleanno e grandi aziende come Facebook e Apple si sono offerte di pagare la procedura di Egg Freezing alle proprie dipendenti, per consentire loro di fare carriera e dedicarsi più avanti alla maternità. Quando per loro sarà il momento giusto.

Per tutte le info, visita il sito www.ilmomentogiusto.org

Muro colorato con colori di arcobaleno e ombra di mani che forma un cuore
IlMomentoGiusto

LIBERTÀ DI AMARE

RedazioneRedazione29 Luglio 2019

Lascia un commento